Per offrirvi una migliore esperienza di navigazione il nostro sito utilizza dei cookies di tipo tecnico che non contengono informazioni personali o che possono identificare l'utente.
Se non intendete acconsentire all'uso dei cookie potete disabilitarne l'uso per questo sito. Alcune pagine potrebbero contenere plugin o collegamenti a siti esterni che contengono cookie
di profilazione su cui non abbiamo controllo. Per maggiori informazioni consultate l'informativa della privacy nell'apposita sezione.
Cliccate qui per chiudere permamentemente questo avviso

Istituto Comprensivo Statale di Bobbio PC

Logo IC Bobbio
Piazza S. Colombano, 5 - 29022 Bobbio PC     Tel. 0523/962816     Fax 0523/936327
C.M. PCIC819004     C.F. 80012310332     C.U. UFEZOB
pcic819004@istruzione.it     www.icbobbio.edu.it     segreteria@bobbio.istruzioneer.it
Ministero della Pubblica Istruzione, dell'Università e della Ricerca
PON, Fondi Strutturali Europei
  • I bambini
  • I bambini
  • I bambini
  • I bambini
  • Le ragazze
  • I bambini
  • Gli studenti
  • La festa di Halloween
  • Gli alunni
  

Nuovo progetto ERASMUS KA220


Appena avviato il nuovo progetto Erasmus KA220

RURAL VIRTUAL CLASSROOM EU

 
I Partenariati di cooperazione (Azione KA220-SCH) sono progetti su ampia scala, attivati in partenariato da organizzazioni di Paesi aderenti al Programma Erasmus+ per sostenere lo sviluppo, il trasferimento e l’attuazione di pratiche innovative, l’apprendimento tra pari e lo scambio di esperienze a livello europeo.
I progetti finanziati devono produrre risultati riutilizzabili e trasferibili, da diffondere a livello locale, regionale, nazionale e transnazionale e, se possibile, promuovere la dimensione interdisciplinare e di cooperazione tra settori diversi.
SITO DI PROGETTO https://ruralvirtualclassroom.eu/

 



New

Gli studenti della classe IV A dell'Istituto Superiore San Colombano di Bobbio hanno partecipato al concorso nazionale "Sulle vie della parità" IX edizione 2021-'22 indetto dall'Associazione Toponomastica Femminile e coordinato dalla docente di Inglese Ballerini Eugenia. La giuria dell'Università di Scienze della Formazione di Roma ha attribuito il premio "Istruzione femminile sez C- Percorsi di vita, lavoro, memoria" all'opera dei nostri studenti dal titolo "Giovanna Bertòla tra patriottismo ed emancipazione". Il 14 ottobre 2022 si recheranno a Roma a presentare il progetto e a ricevere il premio.



Musica...MENTE giocando

1 giugno 2022

Giornata conclusiva del progetto Musical...MENTE giocando - Bando SIAE



New



New

OPEN DAY SPRING



New

Viaggio nel tempo a Bobbio: guide FAI gli studenti del “San Colombano” e dell’Ucraina

L'Istituto Tecnico Commerciale “San Colombano” del nostro Istituto, nell’ambito dei Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento (PCTO, ex Alternanza Scuola Lavoro), ha collaborato per la buona riuscita della trentesima edizione delle Giornate FAI di Primavera. Iniziativa organizzata dalla Delegazione FAI di Piacenza e dal Gruppo FAI di Bobbio, con la collaborazione del Comune, Croce Rossa, Cooltour di Piacenza e la diocesi di Piacenza-Bobbio.

Bobbio, sulle tracce dei segni di un medioevo nascosto per le giornate Fai di primavera

 

L’Istituto Tecnico Commerciale “San Colombano” di Bobbio, nell’ambito dei Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento (PCTO, ex Alternanza Scuola Lavoro), ha collaborato per la buona riuscita della trentesima edizione delle Giornate FAI di Primavera che si son tenute anche a Bobbio il 26 e 27 marzo, iniziativa organizzata dalla Delegazione FAI di Piacenza e dal Gruppo FAI di Bobbio, con la collaborazione del comune di Bobbio, Croce Rossa locale, Cooltour di Piacenza e la diocesi di Piacenza-Bobbio. Quest’ultima ha promosso l’evento associandolo a quelli in programma in occasione delle celebrazioni giubilari nel IX° centenario dall’inizio dell’edificazione della cattedrale di Piacenza. 

Ventidue studenti aderenti al progetto “Apprendisti Ciceroni” e due studenti ucraini ospiti in città che hanno collaborato in qualità di volontari, hanno accompagnato i turisti convenuti in un percorso molto originale sulle tracce di un medioevo nascosto. L’esperienza si è configurata come una passeggiata alla scoperta di testimonianze materiali dell’interessante e ancora in parte misterioso passato di Bobbio. Quasi come in una caccia al tesoro, focalizzata soprattutto sul medioevo bobbiese, sono stati scovati elementi architettonici esemplificativi, come portali di pietra, teste apotropaiche, incisioni, ferri battuti di facciata, che sono stati integrati nei racconti sulle origini del borgo e della sua architettura, intrecciandosi anche con la storia del monastero di San Colombano. Proprio presso la basilica è stata, infatti, realizzata una tappa, precisamente nella cripta, dove sono conservati l’ampio mosaico pavimentale e la cancellata, entrambi risalenti alla prima metà del XII secolo e le transenne longobarde del IX secolo.

Condotti dai tutor esterni FAI capitanati dalla prof.ssa Mariagrazia Cella, preparati ed accompagnati dai tutor interni, le prof.sse Cecilia Lala, Dafne Naschini, Eugenia Ballerini e dal coordinatore scolastico del progetto prof. Raffaele Panebianco, gli studenti hanno magistralmente raggiunto gli obiettivi prefissati. 

Quello di “Apprendisti Ciceroni” è un progetto di formazione proposto dal FAI e rivolto agli studenti di ogni ordine e grado, un’esperienza di cittadinanza attiva che vuole far nascere nei giovani la consapevolezza del valore che i beni artistici e paesaggistici rappresentano per il sistema territoriale. Gli apprendisti ciceroni vengono coinvolti in un percorso didattico di studio dentro e fuori l’aula, per studiare un bene d'arte o natura poco conosciuto del loro territorio e fare da ciceroni illustrandolo a quanti partecipano alle Giornate FAI. Questo percorso didattico intende promuovere comportamenti di difesa ambientale e di consapevolezza del patrimonio, favorire il senso di appartenenza alla comunità cittadina e l’apprezzamento per la storia, l’arte e il paesaggio del proprio territorio, favorire la conoscenza delle professioni legate alla tutela, conservazione e promozione del patrimonio e stimolare l’acquisizione di competenze specifiche in ambito culturale e comunicativo, offrendo così un’opportunità dinamica e coinvolgente di verifica concreta sul campo delle abilità acquisite. Grazie alla loro partecipazione attiva e responsabile, gli apprendisti ciceroni si sentono così coinvolti nella vita sociale, culturale ed economica della comunità e diventano esempio per altri in uno scambio educativo. 

In questo contesto, la presenza degli apprendisti ciceroni dell’Istituto Tecnico Commerciale  “San Colombano” è stata vista come ulteriore arricchimento, sia nell’offerta proposta dal FAI ai visitatori sia del percorso di formazione dei ragazzi, i quali hanno potuto aggiungere nuovi tasselli alla personale conoscenza della propria città e – soprattutto – vivendo l’esperienza del contatto diretto col pubblico, presentando le bellezze nascoste di Bobbio e sottolineando l’importanza delle Giornate FAI per farle conoscere e valorizzare sempre di più.

 

 GALLERY

  • bobbioUnknown-3-2
    bobbioUnknown-3-2
  • bobbioUnknown-2-3
    bobbioUnknown-2-3
  • bobbioUnknown-1-2
    bobbioUnknown-1-2
  • bobbioUnknown-2


New

PROGETTO STeP

STUDIO DI CASO

POLITECNICO TORINO E POLITECNICO MILANO

 

Mercoledì 30 marzo la Sala Vigliano del Castello del Valentino di Torino ospiterà il primo appuntamento del ciclo di incontri “Scuola, Territorio e Comunità. Per una diversa prospettiva progettuale” organizzati da Ianira Vassallo e Silvia Lanteri (Politecnico di Torino).

Obiettivo dell’iniziativa è quello di illustrare i risultati dalla ricerca “STePScuola, Territorio e Prossimità. Per un’alleanza educativa nei piccoli e medi centri della provincia italiana”, il lavoro di indagine finanziato dal Fondo Integrativo Speciale per la ricerca del MUR 2020 e ideato da un gruppo di ricerca a cui afferiscono INDIRE, il Politecnico di Torino e il Politecnico di Milano (capofila).
L’Istituto ha preso parte alla collaborazione scientifica mediante un gruppo di ricercatori afferenti alle strutture di ricerca sulle “Piccole scuole” e le “Architetture scolastiche” coordinato da Stefania Chipa e Giuseppina Rita Jose Mangione che hanno partecipato con uno studio di caso condotto sul territorio di Bobbio, in provincia di Piacenza.

All’incontro in programma per mercoledì 30 marzo parteciperà Alessia Rosa, ricercatrice referente del Nucleo territoriale Nord INDIRE condividendo una riflessione sull’importanza di un progetto educativo e di rigenerazione degli spazi urbani che rimetta al centro la scuola e le relazioni che questa intreccia con il territorio.

L’evento si potrà seguire in diretta streaming a partire dalle ore 14.30.
  

Segui l’evento online>>

 
Ecco i video di documentazione realizzati nel nostro Istituto

 

 



New



New

Sabato 15 gennaio 2022 è prevista dalle ore 9,30 alle ore 11,00 Scuola aperta per l'Istituto Tecnico Commerciale di Bobbio "San Colombano"



25 novembre 2021 - GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

La Scuola Secondaria di 1° di Ottone, attraverso una mostra dedicata al ruolo e all'importanza della donna nella società, realizzata con rappresentazioni grafiche e citazioni letterarie, ha voluto sottolineare l'importanza di questa giornata e sensibilizzare l'opinione pubblica.

 



<<  <  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  [ 11-20  21-22 ]  >  >>

Ricerca

In evidenza

Amministrazione Trasparente     dal 15/09/2020

Amministrazione Trasparente  fino al 14/09/2020

    dal 15/09/2020

​ fino al 14/09/2020

PON - Fondi Strutturali Europei

DOCENTI
GENITORI

Piano Nazionale Scuola Digitale

 

Login

Per effettuare il login inserite le credenziali che vi sono state assegnate. Tutti i campi sono obbligatori.


NEWS

Icona Feed RSS

Ultimi aggiornamenti